Latina ha urgente bisogno di luoghi di partecipazione civile, di attenzione tra generazioni e culture, di occasioni di solidarietà per contrastare l’esclusione e imparare di nuovo, insieme, ad essere città, una comunità che si nutre di incontro non effimero, attività condivise, scambio vero.
Il rilancio delle energie e dell’immagine di una città come Latina passa anche attraverso progetti come questo, proiettati verso il futuro, ma, al contempo saldamente legati alle radici del territorio, capaci di recuperarne il patrimonio materiale e culturale.
Una piccola rivoluzione che trasformi un territorio in un laboratorio a cielo aperto.
Costruiamo dunque un punto di riferimento fisico e mentale che diffonda iniziativa, suggerisca collaborazione, regali fiducia, si prenda cura di sogni e bisogni, faciliti contaminazioni virtuose e sviluppi reti di relazioni durevoli. Uno strumento per la crescita delle creatività ed un benessere fisico e mentale.

Con questi intenti, l’associazione Emporio Sociale, ha fatto nascere il “Nuovo Politeama”, un centro polifunzionale di iniziativa e partecipazione culturale territoriale con l’intento di farne un prototipo replicabile.

Il Nuovo Politeama sarà dedicato, attrezzato e gestito per:

  • dare spazio e visibilità alle risorse soggettive e creative locali in campo artistico, culturale, tecnologico, educativo e artigianale
  • proporre ai cittadini opportunità di partecipazione attiva e di protagonismo
  • produrre opportunità di scambio e contaminazione tra generazioni e culture diverse
  • fornire supporti informativi e formativi che favoriscano l’auto organizzazione su iniziative e progetti che nascono dal territorio
  • ospitare eventi, laboratori, spazi di incontro, di ascolto e di accoglienza culturale
  • favorire l’integrazione culturale tra città e campagna
  • promuovere il turismo culturale e didattico e quello agricolo e ambientale
  • contribuire al recupero di identità culturale territoriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *